Largo 28 luglio 1916 – La BCC dona l’allestimento della piazza a San Giovanni Rotondo

La BCC di San Giovanni Rotondo, aderendo alle numerose richieste della cittadinanza e dei propri soci, che hanno sollecitato i vertici dell’Istituto per intervenire nella scelta di un albero con caratteristiche diverse e più imponenti rispetto a quello precedentemente individuato dal Comitato Promotore, si è attivata tramite i suoi esponenti per la ricerca di un esemplare particolare di quercus ilex. Si tratta di un albero tipico del nostro territorio e sacro a Padre Pio, anche in quanto legato alla visione immaginaria di Lucia Fiorentino. Ancor più simbolica la circostanza che l’età dell’albero risale proprio al 1968, anno della morte di Padre Pio.

L’intero allestimento della piazza monumentale costituisce il dono fatto dalla Banca al popolo di San Giovanni nell’occasione del centenario della fondazione della Banca stessa.

Un commento

  1. Gioacchino-Reply
    29 luglio 2017 at 11:09

    Alla fine devo dire Bravi !! La BCC vicina al territorio e a sostegno delle iniziative che lo caratterizzano rimane punto di riferimento. Pensando al futuro…. Auspico la realizzare del progetto Gargano Vita con l’apertura del Centro Diurno … che dirvi un in bocca a lupo…. Possa Padre Pio illuminarvi nel contribuire alla sua realizzazione per ill Sollievo Della Sofferenza di tanti …
    Gioacchino Prisciandaro

Scrivi un commento