Approvato il bilancio nel giorno della festa del Centenario

La BCC di San Giovanni Rotondo tra le più longeve e solide banche di credito cooperativo

Una coincidenza voluta dal CDA della banca, il 16 maggio 2018, si riuniscono i soci nell’appuntamento annuale per l’approvazione del bilancio, nel giorno in cui la BCC di San Giovanni Rotondo ha compiuto 100 lunghi anni (prima BCC tra le 24 pugliesi a raggiungere tale traguardo). Al cospetto di circa 400 soci presenti è stato approvato all’unanimità il bilancio relativo all’esercizio 2017. Numeri importanti che evidenziano un trend di crescita per l’istituto bancario della Capitanata: raccolta complessiva da clientela +34 milioni, impieghi sul territorio +29 milioni, ben al di sopra della media del credito cooperativo.  Si conferma la solidità della banca con un CET1 a 19,67 ed un utile di esercizio pari a 1,27 milioni di euro.  L’assemblea presieduta dal Presidente della banca, Giuseppe Palladino, si è conclusa con un momento conviviale tra i soci, in commemorazione della fondazione della banca.

<<L’istituto, se sarà sempre circondato di ardore e di disciplina, diverrà nel paese fonte inesauribile di benessere economico e morale>>
Giuseppe Prencipe

Forte emozione e un grande entusiasmo tra gli 80 dipendenti della banca che hanno animato insieme a soci e clienti, sin dalle prime ore della giornata, i notoriamente silenziosi locali bancari. Un compleanno che ha riempito di orgoglio tutti coloro che ne sono stati protagonisti. Come chi, nel 1918, ventitrè pionieri, tutti consapevoli di essere gli attori – con la somma di 10 lire – di una ragionevole follia, nient’affatto preoccupati che la “Cassa Rurale” prevedesse uno statuto a responsabilità illimitata (e lo prevedrà addirittura fino al 1981). I primi che, con profetica e coraggiosa saggezza trasmessa dell’arciprete Giuseppe Prencipe, fecero prendere vita ad un sogno, una storia, una banca nata da 10 lire. Una banca, che nel suo trascorrere ha ritmato il suo sviluppo sui tempi della Storia e ha dato concreta fisionomia ad un territorio.

I Presidenti della BCC San Giovanni Rotondo

1. Giuseppe Massa 
San Giovanni Rotondo, 4 giugno 1863 – 7 agosto 1947
Presidente della Cassa Rurale di Prestiti di san Giovanni Battista, dal 1918 al 1923

2. Giovanni Gasparini
Almenno San Salvatore (Bg), 18 febbraio 1866 – San Giovanni Rotondo, 5 maggio 1935
Presidente della Cassa Rurale di Prestiti di san Giovanni Battista, dal 1923 al 1925

3. Giacomo Cafiero
Manfredonia, 10 maggio 1860 – San Giovanni Rotondo, 23 febbraio 1934
Presidente della Cassa Rurale di Prestiti di san Giovanni Battista, dal 1925 al 1927

4. Michele Ricciardi
San Giovanni Rotondo,
Presidente della Cassa Rurale di Prestiti di san Giovanni Battista, dal 1927 al 1929

5. Matteo Capuano
San Giovanni Rotondo, 24 settembre 1876 – 27 marzo 1948
Presidente della Cassa Rurale di Prestiti di san Giovanni Battista/Cassa Rurale ed Artigiana, dal 1929 al 1944

6. Domenico Camardella
San Giovanni Rotondo, 17 marzo 1899 – 4 aprile 1945
Presidente della Cassa Rurale ed Artigiana dal 1944 al 1945

7. Giuseppe Ruberto
San Giovanni Rotondo, 16 maggio 1903 – 20 settembre 1958
Presidente della Cassa Rurale ed Artigiana di San Giovanni Rotondo dal 1946 al 1958

8. Michele Bramante
San Giovanni Rotondo, 20 agosto 1911 – Rignano Garganico, 16 giugno 2001
Presidente della Cassa Rurale ed Artigiana di San Giovanni Rotondo dal 1959 al 1990

9. Giovanni Ercolino
Presidente della BCC di San Giovanni Rotondo dal 1990 al 1996

10. Pasquale Augello
Presidente della BCC di San Giovanni Rotondo dal 1996 al 2002

11. Giovanni Ercolino
Presidente della BCC di San Giovanni Rotondo dal 2002 al 2003

12. Michele Fini
Presidente della BCC di San Giovanni Rotondo dal 2003 al 2004

13. Gennaro Giuliani
Presidente della BCC di San Giovanni Rotondo dal 2005 al 2008

14. Matteo Biancofiore
Presidente della BCC di San Giovanni Rotondo dal 2008 al 2011

15. Giuseppe Palladino
Presidente della Cassa Rurale ed Artigiana di San Giovanni Rotondo dal 2011

I Soci Fondatori della Cassa Rurale di Prestiti San Giovanni Battista - 16 Maggio 1918

  • arc. Giuseppe Prencipe
  • can. Raffaele Di Stasio
  • can. Giuseppe Massa
  • De Cata Pasquale
  • Ercolino Giuseppe
  • can. Salvatore Novelli
  • can. Giantommaso Morcaldi
  • Longo Matteo
  • Marchesani Antonio
  • Notarangelo Antonio
  • Placentino Pietro
  • Capodilupo Antonio
  • Cascavilla Nicola
  • Zoccano Costanzo
  • Tamburrano Michelangelo
  • Pennelli Felice
  • Lombardi Filippo
  • Miscio Giovanni
  • Gorgoglione Matteo
  • Cascavilla Donato
  • Ricci Francesco
  • Lombardi Cosimo
  • Placentino Michele

 

Sotto le foto della giornata del 16 maggio 2018

Lascia un commento