Avviso convocazione Assemblea Ordinaria dei Soci

ACCEDI ALL'ASSEMBLEA

L’assemblea ordinaria dei soci è convocata per il giorno 26 giugno 2020, alle ore 20:00, presso la sede sociale della BCC di San Giovanni Rotondo, viale Aldo Moro, 9, in prima convocazione, e occorrendo per il giorno 27 giugno 2020, alle ore 11:00, in seconda convocazione stessa sede, per discutere e deliberare sul seguente

Ordine del giorno

1. Presentazione e approvazione del bilancio al 31 dicembre 2019: deliberazioni inerenti e conseguenti;
2. Governo societario: informativa all’assemblea degli esiti dell’autovalutazione degli organi sociali;
3. Elezione del Presidente, e di n. 8 componenti il Consiglio di Amministrazione;
4. Elezione del Presidente e degli altri componenti il Collegio Sindacale / Nomina di n. 2 Sindaci Effettivi e n. 2 Sindaci Supplenti;
5. Elezione dei componenti il Collegio dei Probiviri/Nomina di n. 2 Probiviri Effettivi e n. 2 Supplenti ai sensi dell’art. 49 dello Statuto;
6. Approvazione delle politiche di remunerazione e incentivazione, comprensive dei criteri per la determinazione dei compensi in caso di conclusione anticipata del rapporto di lavoro o cessazione anticipata della carica. Informativa all’assemblea sull’attuazione delle politiche 2019;
7. Stipula della polizza relativa alla responsabilità civile e infortuni professionali (ed extra-professionali) degli Amministratori e Sindaci;
8. Determinazione dei compensi e dei rimborsi spese agli amministratori, ed al Collegio Sindacale;
9. Determinazione, ai sensi dell’art. 32.1 dello Statuto, dell’ammontare massimo delle esposizioni come definite dalla disciplina prudenziale in materia di grandi esposizioni, che possono essere assunte nei confronti dei soci e clienti;
10. Informativa in merito a determinate operazioni con soggetti collegati;
11. Informativa in merito all’adozione del Regolamento di Gruppo per la gestione delle operazioni con soggetti collegati;

Modalità di partecipazione all’Assemblea

Al fine di ridurre al minimo i rischi connessi all’emergenza sanitaria in corso, la Banca di Credito Cooperativo di San Giovanni Rotondo (la “Banca”) ha deciso di avvalersi della facoltà stabilita dall’art. 106, comma 6, del Decreto Legge nr. 18 del 17.03.2020, recante misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19, convertito con modificazioni dalla Legge nr. 27 del 24.04.2020 (“D.L. Cura Italia”) di prevedere che l’intervento dei Soci nell’Assemblea, avvenga esclusivamente tramite il Rappresentante Designato ai sensi dell’articolo 135 – undecies del DLgs n. 58/98 (“TUF”), senza partecipazione fisica da parte dei Soci. Inoltre, il conferimento delle deleghe al Rappresentante Designato avverrà in deroga alle previsioni di legge e di statuto che impongono limiti al numero di deleghe conferibili a uno stesso soggetto.

In linea con le previsioni del D.L. Cura Italia, amministratori, sindaci, il Rappresentante Designato nonché gli altri soggetti dei quali sia richiesta la partecipazione, diversi dai soci, potranno intervenire in Assemblea anche mediante mezzi di telecomunicazione che ne garantiscano l’identificazione e la partecipazione, senza in ogni caso la necessità che si trovino nel medesimo luogo il Presidente e il Segretario verbalizzante.

I soci non potranno partecipare a tale Assemblea con mezzi elettronici.

Legittimazione all’intervento in Assemblea e all’esercizio del diritto di voto

Secondo quanto stabilito dall’articolo 27.1 dello Statuto, possono intervenire all’Assemblea e hanno diritto di voto, esclusivamente tramite il Rappresentante Designato, i Soci cooperatori iscritti nel libro dei Soci da almeno 90 (novanta) giorni prima di quello fissato per l’Assemblea in prima convocazione vale a dire dal 29.03.2020 ed i Soci finanziatori dalla data di acquisto della qualità di Socio.
Pertanto i Soci aventi diritto di voto sono, alla data del 29.03.2020 numero 2193.
Al fine del computo dei quorum costitutivi, l’art. 29.1 dello statuto sociale prevede che in prima convocazione l’Assemblea ordinaria è valida con l’intervento di almeno un terzo dei soci, mentre in seconda convocazione, qualunque sia il numero dei soci intervenuti.
Ogni socio ha diritto ad un voto, qualunque sia il numero delle azioni ad egli intestate.

Rappresentanza in Assemblea e delega al Rappresentante Designato

La Banca ha designato il Notaio Flavio Lojodice (il “Rappresentante Designato”), quale Rappresentante Designato ai sensi dell’art. 135-undecies del TUF.

Ai sensi del D.L. Cura Italia, i Soci della Banca legittimati all’intervento in Assemblea e all’esercizio del diritto di voto potranno intervenire in Assemblea esclusivamente a mezzo del Rappresentante Designato, conferendo, entro la fine del 2° (secondo) giorno antecedente alla data dell’Assemblea in prima convocazione (vale a dire entro le ore 23:59 del 24/06/2020) e senza alcun onere a loro carico, apposita delega, contenente istruzioni di voto su tutte o alcune delle materie all’ordine del giorno. La delega avrà effetto per le sole materie in relazione alle quali siano conferite istruzioni di voto.

Modalità di partecipazione, di votazione e di conferimento delega

I soci devono conferire la delega al Rappresentate Designato tramite il Portale Dedicato Assemblea 2020,  sezione “Soci –> Assemblea 2020”.
1. Per effettuare l’accesso alla Piattaforma Assemblea 2020, il Socio dovrà autenticarsi con il suo Codice Personale riportato nel biglietto di ammissione all’Assemblea, allegato 2 dell’Avviso di Convocazione. Nel biglietto di ammissione è riportato anche un QRCode, univoco, che consente l’accesso diretto al Portale, anche con l’utilizzo di uno smartphone.
2. Al primo accesso, verrà richiesto di confermare l’identità personale tramite una password OTP: il Socio dovrà scegliere la modalità di invio della password; l’invio, a scelta, potrà avvenire tramite email o SMS al proprio cellulare. Per gli accessi successivi sarà sufficiente utilizzare il Codice Personale e la password.
3. Nel portale dedicato è disponibile la documentazione relativa agli argomenti all’OdG dell’Assemblea, oltre alla sezione Domande e Risposte.
4. Nella sezione “Votazione”, il Socio esprimerà le intenzioni di voto per ogni punto all’OdG. Al termine della votazione e con il completamento della stessa, il Socio automaticamente conferirà delega al Rappresentante Designato. La non compilazione delle indicazioni di voto fanno decadere la delega al Rappresentante Designato.
4. Al termine della votazione, sarà inviata una ricevuta per confermare l’invio della Delega con le rispettive indicazioni di voto. Tale ricevuta sarà inviata tramite email o SMS in base alla modalità scelta in precedenza.

Entro le ore 23:59 del 24/06/2020, la delega e le istruzioni di voto potranno essere modificate o revocate, con le medesime modalità previste per il rilascio.

Altresì, al fine di consentire a tutti i Soci di partecipare all’Assemblea per il tramite del Rappresentante Designato, nel rispetto delle disposizioni COVID-19, la Banca ha allestito tre postazioni con personal computer tramite le quali, i Soci potranno accedere al Portale dedicato, visionare la documentazione relativa agli argomenti all’OdG dell’Assemblea, esprimere le proprie intenzioni di voto e conferire delega al RD. Per accedere al servizio, occorre prenotarsi presso l’Ufficio della Segreteria Soci via e-mail all’indirizzo assemblea2020@bccsangiovannirotondo.it o al seguente numero telefonico 0882 837280. I Soci saranno assistiti da personale dedicato.

Il Rappresentante Designato esprime i voti in Assemblea secondo le istruzioni dei soci e non vota in modo da esse difforme. Fino all’Assemblea ha obbligo di riservatezza in merito alle istruzioni pervenute.

Per eventuali chiarimenti inerenti, l’accesso al Portale dedicato, al recupero delle credenziali e al conferimento della delega al Rappresentante Designato (e in particolare circa la compilazione del modulo di delega e delle istruzioni di voto e la loro trasmissione) è possibile contattare l’Ufficio della Segreteria Soci via e-mail all’indirizzo assemblea2020@bccsangiovannirotondo.it o al seguente numero telefonico 0882 837280.

Intervento dei Soci
In considerazione del fatto che la partecipazione in Assemblea potrà avvenire solo per il tramite del Rappresentante Designato, è prevista la facoltà per i Soci legittimati ad intervenire e votare in Assemblea di porre domande sulle materie all’ordine del giorno. La Banca fornirà una risposta unitaria alle domande aventi lo stesso contenuto entro i termini utili. Le risposte alle domande eventualmente presentate, saranno pubblicate sul Portale Dedicato Assemblea 2020.

Per l’esercizio dei diritti sociali relativi all’Assemblea in conformità alla disciplina applicabile, fatti salvi diversi termini indicati nel presente avviso, sono stabiliti i seguenti termini:
 per la presentazione delle domande da parte dei Soci, le stesse devono essere presentate entro 7 giorni precedenti la prima convocazione;
 le risposte sarà fornite entro 4 giorni precedenti la prima convocazione.

Documentazione
La documentazione prevista dalla vigente normativa e relativa agli argomenti posti all’ordine del giorno dell’Assemblea – tra cui, in particolare, le relazioni illustrative del Consiglio di Amministrazione sulle materie all’ordine del giorno contenenti le proposte di deliberazione – sarà depositata presso la sede legale ovvero pubblicata nella sezione Documentazione del Portale Dedicato Assemblea 2020.
* * *
In relazione alla nomina del Consiglio di Amministrazione/Collegio Sindacale/Collegio Probiviri, per i quali, con l’approvazione del bilancio al 31 dicembre 2019 verrà a scadenza il mandato, si invitano i Soci a prendere visione del Regolamento Assembleare ed Elettorale della Banca e delle informazioni pubblicate sul sito internet della Banca all’indirizzo sopra indicato.

* * *
Le informazioni contenute nel presente avviso potranno subire aggiornamenti, variazioni o integrazioni in considerazione dell’attuale situazione di emergenza legata all’epidemia da “COVID-19” e dei conseguenti provvedimenti, tempo per tempo, adottati dalle competenti Autorità.