Grande successo per la 4a edizione di Gargano è 2018 a San Giovanni Rotondo

La BCC San Giovanni Rotondo del Gruppo Cassa Centrale Banca, in collaborazione con l’ Atletica Padre Pio, la Fidal, il Coni Foggia, il Comune di San Giovanni Rotondo, la Provincia di Foggia, la Fondazione Casa Sollievo della Sofferenza, il Convento dei Frati Minori Cappuccini di San Giovanni Rotondo, ha organizzato la quarta edizione di Gargano è. L’evento sportivo-culturale si è sviluppato in 3 tappe, nelle giornate del 28-29 aprile e 1° maggio.

In particolare, i riflettori sono stati puntati sull’attesissima gara nazionale della Mezza del Santo che, grazie al successo delle prime 3 edizioni ed il progressivo perfezionamento di tutta la macchina organizzativa, ha fatto registrare un importante record di partecipazioni per la nostra Capitanata, circa 1200 gli iscritti. La gara era valida anche per il campionato nazionale delle banche di credito cooperative aderenti al gruppo bancario Cassa Centrale.

Un tripudio di colori, un colpo d’occhio senza precedenti, una festa dello sport, un incontro di atleti provenienti da tutte le parti d’Italia.

 La Mezza del Santo è una gara podistica di 21 Km, su percorso omologato Fidal livello nazionale Bronze, che si snoda attraverso le bellezze naturali e religiose di San Giovanni Rotondo. Con partenza dal suggestivo Sagrato della Chiesa di San Pio, un passaggio nel Centro Storico, un attraversamento del Parco Nazionale del Gargano ed arrivo nel polmone verde della cittadina, il Parco del Papa.

Ad aprire Gargano è  è stata la “Corsa dei Peter Pan”: gara non competitiva per bambini e ragazzi sino ai 14 anni di età. Oltre 400 piccoli atleti accompagnati da genitori, fratelli e sorelle hanno riempito di allegria e sana competizione il Parco del Papa a San Giovanni Rotondo.

A chiudere gli eventi sportivi dell’edizione Gargano è 2018 c’è stato il Primo Cammino della Pace. Non è stato un semplice trekking, ma qualcosa di più. Si è celebrata e trovata la pace nella natura e come diceva Bruce Chatwin  “la vera casa dell’uomo non è una casa, è la strada. La vita stessa è un viaggio da fare a piedi.” Il Primo Cammino della Pace si è svolto su un suggestivo tragitto di 7 km fino al monumento di San Camillo nella Valle dell’Inferno a San Giovanni Rotondo. All’arrivo è stato allestito un ricco ristoro. Un sentiero affrontato da 400 partecipanti di tutte le età che hanno mescolato cammino, fatica ma anche benessere, voglia di staccare dal mondo per immergersi nella natura. Ad accompagnare il corteo ci sono stati anche gli scouts, l’associazione dei bikers e degli appassionati di turismo equestre. Per i pellegrini, un tempo, questi percorsi erano fonte di spiritualità e il segno stesso della cultura dell’accoglienza. Oggi sono anche i tesori di una mappa che conduce all’anima del territorio garganico.

Gargano è oggi rappresenta un tentativo tangibile di valorizzazione di un territorio che passa attraverso lo sforzo di tutti. Una programmazione di eventi condivisa tra banca, comune, istituzioni pubbliche, associazioni e aziende locali. Un incontro di diverse realtà ed un esempio di virtuosa cooperazione con risorse economiche contenute in confronto alle proporzioni degli eventi sviluppati.

Un ringraziamento speciale a tutti i partecipanti e a tutti gli sponsor che hanno consentito l’organizzazione e la realizzazione di queste giornate di festa.

 

Lascia un commento