Alla luce dell’evoluzione della situazione di emergenza, riteniamo opportuno segnalarVi le iniziative intraprese dalla Banca:

  • abbiamo dotato tutti i dipendenti di guanti e mascherine sanitarie prima e siamo nei prox gg. in attesa della dotazione di mascherine c.d antivirus FFP2;
  • stiamo  installando nelle filiali e DG erogatori  di disinfettante specifico  a disposizione di clienti e dipendenti;
  • abbiamo dotato tutti i dipendenti di flaconi di disinfettante personale;
  • abbiamo disposto la sanificazione di tutti gli ambienti (filiali e DG) a cura di una ditta specializzata ed intensificato le pulizie ordinarie giornaliere da parte delle ditte incaricate con utilizzo di particolari prodotti disenfettanti;
  • abbiamo allestito dei divisori in plexigas su ogni postazione di operatore di cassa, sì da creare una sorta di barriera protettiva;
  • abbiamo programmato un’ alternanza di dipendenti in servizio nella misura di ca. il 50%; anche al fine di mantenere un riserva “potenzialmente immune” di colleghi in caso di malaugurato accertamento di un caso di positività che possa comportare l’adozione del provvedimento della quarantena;
  • abbiamo avviato un programma di  ferie; in alcuni casi per periodi minimi di 10 gg. garantendo così per alcune posizioni strategiche  un’assenza continuativa (autoquarantena preventiva) di almeno 14 gg. di calendario per alcuni dei nostri dipendenti, per poter assicurare comunque la continuità operativa futura dei servizi essenziali;
  • abbiamo disposto la chiusura di tutte le filiali nell’orario pomeridiano per limitare il transito dei clienti tutela dei ns. collaboratori e dei clienti stessi;
  • abbiamo attivato  numerose  postazioni smart working per consentire ai colleghi di lavorare dalla propria abitazione evitando spostamenti e contatti;
  • abbiamo attivato soluzioni di riunioni e consigli in teleconferenza;
  • abbiamo attivato appositi gruppi whatsapp per tutti i dipendenti, Comitato Direzione e gestori per circolarizzare velocemente le informazioni;
  • abbiamo sospeso l’istruttoria delle nuove pratiche di fido ordinarie  limitando l’attività specifica alle sole urgenze improcrastinabili;
  • abbiamo attivato  un canale preferenziale per la gestione delle richieste di proroga/sospensiva, con istruttoria semplificata ed evasione nel giro di 24 h.;
  • abbiamo ridotto l’attività commerciale.

E’ però fondamentale che i clienti si rechino presso gli uffici/filiali solo per improcrastinabili urgenze sì che la Banca possa garantire  il servizio nel rispetto delle inderogabili precauzioni sanitarie.

Lascia un commento