In relazione alle comunicazioni già effettuate ed ai precedenti avvisi pubblicati,  teniamo ad evidenziare quanto segue:

– le domande di sospensiva dovranno  essere veicolate esclusivamente tramite l’indirizzo emergenzacoronavirus@bccsangiovannirotondo.it; evitate assolutamente la presenza fisica nei locali della banca e limitate al massimo i contatti telefonici con i Vs. referenti; agevolerete anche in tal modo, la celere  lavorazione delle pratiche;

– i moduli scaricabili dall’apposito link non contengono ancora gli aggiornamenti previsti dalle misure di cui al decreto legge n.18 del 17 c.m.; abbiamo in corso approfondimenti sui  contenuti dello stesso decreto, per poi apportare gli opportuni adeguamenti e correttivi alla modulistica;

– Vi invitiamo  comunque a continuare ad inoltrare le richieste con i moduli in dotazione; quelle pervenute sono già in fase di evasione;

– al predetto indirizzo potranno essere inoltrate anche richieste di chiarimento e delucidazione sulla tematica in questione; vi risponderemo  tempestivamente  stesso mezzo;

– restano fermi in ogni caso i provvedimenti di sostegno deliberati dal CdA della Banca nei confronti dei Soci e Clienti che siano stati danneggiati effettivamente dall’emergenza sanitaria.

La BCC, come sempre, resterà vicino alle imprese ed alle famiglie per superare il momento di grave difficoltà e perchè si possa tornare a guardare fiduciosi al futuro del nostro territorio.

Lascia un commento